Vai alla home page
 
rescrizione ossigeno liquido e concentratori
accesso a sispc
convegni medici
dpc
dpc
dpc
dpc
dpc
screening K polmonare
piani terapeutici
LINK DIRETTI AI CERTIFICATI INPS
CEDOLINO E VARIAZIONI ASSISTITI
  Notizie   
 
 
Pagina facebook

vai alla pagina facebook
 
Giornata mondiale del medico di famiglia

Inserito il 17 maggio 2024 alle 07:15:00 da fimmg1957. IT - Sindacato


PER LA GIORNATA MONDIALE DEL MEDICO DI FAMIGLIA, AMBULATORI MOBILI A PISA E A PONSACCO PER VISITE ED ESAMI GRATUITI.

L’INIZIATIVA DEI MEDICI FIMMG PER PROMUOVERE LA CULTURA DELLA PREVENZIONE E IL RUOLO DELLA MEDICINA GENERALE PER LA SALUTE DEI CITTADINI

Pisa, 13 maggio 2024 – In occasione della Giornata Mondiale del Medico di Famiglia del 19 maggio, FIMMG Pisa – Federazione Italiana Medici di Medicina Generale organizza una giornata di informazione e di prevenzione rivolta a tutti i cittadini.
Due ambulatori mobili, a Pisa e a Ponsacco, saranno a disposizione dei cittadini dell’area pisana e della Valdera per consentire loro di sottoporsi a visite ed esami gratuiti con i medici di medicina generale della FIMMG.

L’iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Pisa e di Ponsacco, è stata presentata questa mattina a Pisa dai medici FIMMG Luca Puccetti (segretario provinciale), Serena Batini e Fabio Deri. Presente anche il sindaco di Pisa Michele Conti.

Domenica 19 maggio, dalle 9 alle 19, gli ambulatori mobili saranno a disposizione dei cittadini in questi luoghi:
per la zona pisana: a Pisa, nello spiazzo antistante le Logge di Banchi in Corso Italia, 2
per la zona Valdera-Alta Val di Cecina-Valdarno Pisano: a Ponsacco, in piazza Valli.

I medici effettueranno visite mediche gratuite e provvederanno a: misurazione pressione, glicemia, controllo dello stato vaccinale, spirometrie, ecografie, ECG. Essi daranno inoltre informazioni sui corretti stili di vita e sulle misure di prevenzione da seguire.

“Con questa iniziativa – spiega Luca Puccetti - intendiamo sensibilizzare sul ruolo della medicina generale nel poter garantire in modo capillare e universale la salute dei cittadini, contribuendo in modo fondamentale al raggiungimento dei determinanti dello stato di salute che l’Italia può vantare, riconosciuti dai più importanti Istituti di rating internazionali”.

I più recenti studi dell'OECD, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico in tema di salute affrontano il rapporto tra mortalità evitabile e prevenzione. “Fondamentale è un’efficace prevenzione e una sanità pubblica capace di evitare le morti con interventi tempestivi”, spiegano i medici FIMMG.
Recenti analisi evidenziano che “L’Italia ha la terza migliore mortalità evitabile al mondo e la speranza di vita è tra le migliori – proseguono -, nonostante la spesa sanitaria pubblica sia molto al di sotto della media OCSE, ben 3 punti percentuali in meno rispetto a Francia e Germania. Anche i posti letto sono inferiori rispetto ad altre nazioni OCSE, a testimonianza dei risultati eccellenti dell’operato dei medici di medicina generale e della sanità territoriale che curano i cittadini a casa, nonostante siano anziani e affetti da molte patologie croniche. Tutto il contrario, insomma, rispetto alla narrazione mediatica che ha contrassegnato il main stream del periodo COVID e le reiterate segnalazioni di affollamenti ai Pronto Soccorso”.
“Il medico di famiglia – ribadiscono i medici - secondo il recente sondaggio iPSOS è risultata la figura sanitaria maggiormente gradita, con il 70 per cento di indice di fiducia”.




Letto : 221 | TORNA INDIETRO | Stampa la notizia | Stampa la notizia in pdf | Informa un amico
 
Sede
News sanitarie
 
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | 2024 © FIMMG-Pisa |  Contattami  |  Versione stampabile   | Feed  | 
ore 12:16 | 2466564 accessi | utenti in linea: 1549