Vai alla home page
 
comunicazioni con AOUP
comunicazioni con AOUP
LINK DIRETTI AI CERTIFICATI INPS
CEDOLINO E VARIAZIONI ASSISTITI
  Notizie   
 
 
Versione mobile
  vai alla versione mobile
 
FTGM: avvertenze ed informazioni per esami di medicina nucleare

Inserito il 14 aprile 2019 alle 10:39:00 da fimmg1957. IT - Professione


La Fondazione Toscana Gabrieele Monasterio fornisce informazioni ed avvertenze circa alcuni esami di medicina nucleare.

Formulazione per gli esami di Medicina Nucleare

PET globale corporea (con 18F-FDG) 9H11
PET globale corporea (con 18F-colina) 9H12
PET globale corporea (con 18F-DOPA) 9H13
PET cerebrale basale (con 18F-FDG) 9F11

• Si prega di portare le indagini precedentemente eseguite (es. TAC e RMN) con le immagini originali.
• Digiuno da almeno 6 ore.
• I pazienti che devono eseguire esame per sospetta endocardite batterica devono assumere dieta povera di zuccheri e ricca di grassi nei due giorni precedenti l’esame, seguita da almeno 6 ore di digiuno.
• La durata media dell’esame e’ di 2 ore.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e per la mattinata successiva.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Scintigrafia polmonare polmonare perfusionale 9B51

• Si prega di portare un referto di Rx Torace effettuata entro un mese oltre alla documentazione clinica più recente, l'impegnativa e la Tessera Sanitaria.
• Non richiede digiuno.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.
• La durata dell'esame è di circa 1 ora.


Scintigrafia renale sequenziale con tracciante di filtrato glomerulare 9D22
Scintigrafia renale statica 9D21
Scintigrafia sequenziale renale con test alla furosemide 9D24
Scintigrafia sequenziale renale con test al captopril 9D25

• Paziente a digiuno (4 ore).
• Si raccomanda (se possibile) di bere almeno un bicchiere d'acqua prima di presentarsi per l'esame.
• Portare la documentazione clinica e strumentale precedente relativa al quesito diagnostico.
• La terapia in corso può essere assunta anche la mattina dell'esame.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.
• La durata dell'esame è di circa 1 ora.


Scintigrafia tiroidea 9G41
Scintigrafia delle paratiroidi 9G46
SPET a completamento di immagine planare 9H42

• Si prega di portare la documentazione più recente (in particolare ecografia del collo, dosaggio di PTH, calcemia e 25OH-Vitamina D) e l'impegnativa.
• Non richiede digiuno.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• La durata dell'esame è di circa 1 ora per la scintigrafia tiroidea e di 3 ore per la paratiroide.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


SPECT cerebrale recettoriale (Datscan) 9F17

• Portare in visione esami diagnostici precedenti relativi al quesito clinico.
• È richiesta la sospensione della sertralina (Zoloft) almeno 15 giorni prima dell'esame
• Non è richiesto digiuno.
• La durata dell’esame e’ di 3-4 ore circa.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Fleboscintigrafia 9A26

• Portare in visione i precedenti esami diagnostici relativi al quesito.
• Non è richiesto digiuno.
• La durata dell’esame e’ di 30 minuti.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo paziente di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non deve essere eseguito.


Scintigrafia globale corporea con MIBG 9H34

• Portare in visione i precedenti esami diagnostici, in particolare eco-addome e/o TC addome e dosaggi ormonali.
• Non è richiesto digiuno.
• Blocco della captazione tiroidea con soluzione iodurata: Lugol forte gtt: 5 gtt x 3/die da 3 gg prima a 3 gg dopo l'esame.
• Sospendere (se possibile) almeno 48h prima le seguenti classi di farmaci:
Betabloccanti, calcio-antagonisti, simpaticomimetici, antistaminici sedativi, antipsicotici, oppioidi analgesici, antidepressivi triciclici
• La durata dell’esame e’ di circa 5 ore; in alcuni pazienti puo’ essere necessario ripetere le acquisizioni a 48 o 72 ore con sedute di circa 1 ora.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


SPET miocardica di perfusione da stress 9A14
SPET miocardica di perfusione basale 9A13

• L’impegnativa deve contenere ambedue le voci; solo la seconda se viene richiesto uno studio a riposo.
• Si prega di portare la documentazione cardiologica più recente .
• Rimanere a digiuno (4 ore). Nel caso l'appuntamento sia fissato dopo le ore 12:00, fare una leggera colazione alle ore 6:00 e poi rimanere a digiuno.
• Si raccomanda di non bere the', caffè, bevande alla cola e di non mangiare cioccolata o banane nelle 24 ore precedenti l'esame.
• Sospensione farmaci: secondole indicazioni del medico prescrittore.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• La durata dell'esame è di circa due ore.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Scintigrafia miocardica neuroadrenergica con MIBG 9A16
SPECT a completamento di esame planare 9H41

• Nessuna preparazione eccetto digiuno da 4-6 ore.
• Portare in visione i precedenti esami diagnostici.
• La durata massima dell’esame e’ di 4 ore.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Scintigrafia ossea articolare o polifasica 9E61
Scintigrafia ossea total body 9E81
Scintigrafia ossea segmentaria a completamento total body 9H41

• Nessuna preparazione. L’impegnativa deve indicare l’esame principale e la terza voce.
• Portare in visione i precedenti esami diagnostici.
• La durata dell’esame e’ di circa 4 ore.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Angiocardioscintigrafia all’equilibrio 9A11

• Nessuna preparazione.
• Portare in visione i precedenti esami diagnostici. E’ fondamentale che il paziente sia in ritmo sinusale, se ha fibrillazione atriale l’esame non puo’ essere eseguito.
• La durata dell’esame e’ di circa 90 min.
• La dose radioattiva somministrata è minima; si consiglia comunque di evitare il contatto prolungato con bambini o con donne in gravidanza per il giorno dell'esame e il successivo.
• Solo pazienti di sesso femminile in età fertile: se esiste la possibilità di una gravidanza in atto, l'esame non viene eseguito.


Letto : 36 | TORNA INDIETRO | Stampa la notizia | Stampa la notizia in pdf | Informa un amico
 
Sede
News sanitarie
 
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | 2019 © FIMMG-Pisa |  Contattami  |  Versione stampabile   | Feed  | 
ore 00:27 | 1135414 accessi | utenti in linea: 665